Home

urp2

                                                                                                                                        logoServizioCivileNazionale



Centro Estivo BB Games 2014 PDF Stampa E-mail

Il campo estivo ricreativo “BB Games” è un insieme di laboratori dove i bambini dai 6 ai 14 anni possono allenare sia il corpo (Body) che il cervello (Brain). Per molti ragazzi/e partecipare al campo estivo è l’occasione per studiare e giocare con nuove materie, ampliando i propri orizzonti ed acquisendo idee e prospettive nuove, infatti saranno presenti laboratori di fisica, robotica, chimica, Ingelse senza tralasciare materia creative come la musica e l’arte. Valore aggiunto saranno i seminari di fotografia, architettura e cultura dello sport.

Il tutto si svolgerà nell’area Cantine: nel Polifunzionale si svolgeranno i laboratori, invece i giochi sportivi si svolgeranno negli spazi esterni lo stesso per la caccia al tesoro, puliamo il mondo e le olimpiadi scolastiche.

Attraverso la cultura del gioco si favorirà la socializzazione e l’aggregazione proponendo attività che favoriscono “Lo stare insieme”, il confronto e l’apprendimento con uno spirito di gioco (game).


 

 
CONTRIBUTI SPESE DI TRASPORTO ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PDF Stampa E-mail

Con deliberazione della Giunta Regionale n. 532/2014 sono stati stabiliti criteri e modalità per la concessione di benefici e contributi per gli alunni residenti in Basilicata delle scuole di primo e secondo grado, statali e paritarie.

 

Scadenza presentazione istanze: 28/06/2014 12:00:00


Delibera

Avviso

Modello di domanda

Link portale Regione 

 



 

 
APPROVAZIONE DEL RENDICONTO DELLA GESTIONE - ESERCIZIO 2013 PDF Stampa E-mail

Avviso di deposito


 
SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - BANDO 2013 PDF Stampa E-mail

Graduatoria finale

 

Convocazione colloqui per la selezione di aspiranti volontari

Elenco candidati ammessi alla selezione



 

 
COMUNICATO STAMPA PDF Stampa E-mail

Sant’Angelo le Fratte Città della Pace, una Piazza ed un Parco per Anna Esposito ed Elisa Claps, nella giornata della donna.

 

Il sindaco di Sant’Angelo le Fratte Michele Laurino, unitamente al vice sindaco con delega alle Politiche Sociali, Antonietta Ostuni, agli assessori Michele Marchetti e Franco Fiscella e all’intero Consiglio Comunale hanno partecipato stamane alla cerimonia della “Giornata della Donna” insieme agli alunni della Scuola Media, per piantare un albero di mimosa nel giardino di Padre Pio nel ricordo di tutte le donne.

L’iniziativa è stata fortemente voluta dalla Civica Amministrazione, anche per ricordare Anna Esposito, già segretario del Comune, dal 1/4/1993 al 15/1/1996 e poi Commissario di Polizia presso la Questura di Potenza, rinvenuta morta lo scorso 12 marzo del 2001 nel suo alloggio di servizio in circostanze poco chiare su cui la Procura di Potenza sta indagando per omicidio, ed Elisa Claps, la giovane fanciulla potentina, scomparsa il 12 settembre del 1993 e ritrovata nel sottotetto della Chiesa della Trinità di Potenza il 17 marzo del 2010.

Nel corso della commovente cerimonia, il sindaco Laurino e l’assessore Ostuni, nell’esprimere la loro solidarietà a tutte le donne del mondo vittime di femminicidi e violenze, hanno rivolto un appello ai ragazzi a voler essere protagonisti del cambiamento sociale delle nostre comunità, sempre con coraggio e senza omertà ed avere rispetto gli uni per gli altri.

Inoltre, il sindaco Michele Laurino e l’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo Le Fratte, ha annunciato quanto proposto al termine dell’affollato dibattito svoltosi ieri sera nel Cinema Comunale, per la presentazione del libro-inchiesta  di Fabio Amendolara “Il Segreto di Anna“, accolta per acclamazione da uno scrosciante e commovente applauso dei presenti, la proposta avanzata dal giornalista Gianluigi Laguardia, che ha moderato l’incontro, di voler intitolare una Piazza, un giardino, un percorso  del nostro piccolo ed accogliente centro a: Sant’Angelo le Fratte città della Pace, ad Anna Esposito, “umile servitrice dello Stato” e ad Elisa Claps, “vittima innocente”, affinchè il loro nome rimanga per sempre vivo tra la comunità Santangiolese.



 

 
AVVISO PUBBLICO PDF Stampa E-mail

Procedura aperta di consultazione per l’adozione del codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Sant'Angelo Le Fratte.

 

Vai all'avviso 


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3

Servizi On line

imu_tasi

albo pretorio on line

ServiziOnLine

amministrazione_trasparente1

pec

Amministratori